AGGIORNATO IL NOSTRO CATALOGO CORSI



www.PIATTAFORMACORSI.it

www.CORSI.in


Di seguito alcune delle NOSTRE proposte formative


CATALOGO FORMATIVO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

Riportiamo di seguito alcuni dei nostri moduli formativi e – per alcuni di loro – gli argomenti trattati.
Se sei interessato a conoscere meglio i contenuti di uno o più moduli ci puoi contattare inviando una mail a info-corsi@seiduesei.org indicando il corso/i corsi di interesse.


CODICE CORSO A01 (argomento da 4 ore)
ASPETTI GENERALI RELATIVI AI CANTIERI

Ripetere in continuazione le stesse attività a volte porta a “dimenticare” alcuni aspetti normativi essenziali. Il modulo vuole riprendere questi aspetti, approfondendo alcune tematiche specifiche e sempre attuali.


CODICE CORSO A02 (argomento da 4 ore)
APPLICAZIONE DELL’ARTICOLO 26: NON SOLO DUVRI
Gli obblighi connessi all’articolo 26: contratti d’appalto o d’opera o di somministrazione nei vari settori (industriale, artigianale, servizi, pubblica amministrazione, …).

[tematica non connessa alle attività di cantieri temporanei o mobili]


CODICE CORSO A03a (argomento da 4 ore)
COSTI ED ONERI DELLA SICUREZZA (modulo cantieri)

Durante il modulo formativo sarà analizzato nel dettaglio il processo di stima e gestione dei costi della sicurezza in ambito cantieri.


CODICE CORSO A03b (argomento da 4 ore)
COSTI ED ONERI DELLA SICUREZZA (modulo cantieri / aziende)

Durante il modulo formativo sarà analizzato nel dettaglio il processo di stima e gestione dei costi della


CODICE CORSO A04 (argomento da 4 ore)
GESTIONE DI UN CANTIERE CHE NON PREVEDE LA PRESENZA DEL COORDINATORE

Nel caso di cantieri con unica impresa la figura del Coordinatore per la sicurezza non è normativamente prevista, ma gli obblighi di rispetto della normativa in materia sono comunque presenti.
Nel modulo si andranno ad approfondire gli obblighi previsti dal D.Lgs. 81/2008


CODICE CORSO A05 (argomento da 4 ore)
SPAZI CONFINATI O A RISCHIO INQUINAMENTO: DAL D.P.R. 177/11 ALLA REALTÀ DEL CANTIERE

La normativa la conosciamo tutti, ma la sua applicazione è sempre così semplice e scontata.
Nei cantieri quali problemi potremmo riscontrare e quali possono essere le soluzioni applicabili?


CODICE CORSO A06 (argomento da 4 ore)
SICUREZZA NELLE ATTIVITA’ DI POSA SEGNALETICA PER LA DELIMITAZIONE DI CANTIERI STRADALI IN PRESENZA DI TRAFFICO

Il punto sulla normativa vigente (comprese le principali modifiche normative intervenute) relativamente alla posa segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare.
Gli aspetti documentali, quelli legati alla progettazione della sicurezza e quelli legati all’effettuazione dei lavori.


CODICE CORSO A07 (argomento da 4 ore)
IL COORDINAMENTO DEL CANTIERE: LE IMMAGINI DELL’INSICUREZZA

Si tratta di un modulo formativo che tramite l’utilizzo delle immagini dell’insicurezza va ad analizzare vari aspetti legati
– al Coordinamento della sicurezza in cantiere, agli errori più comuni rilevati ed alle possibili conseguenze che ne possono derivare,
– alle aziende ed agli operatori ed alle loro competenze professionali (minime necessarie?),
– ai comportamenti che possono compromettere la sicurezza.


CODICE CORSO A08 (argomento da 4 ore)
IL PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO – ANALISI E VALUTAZIONE DEI RISCHI CONCRETI CON RIFERIMENTO ALLE LAVORAZIONI E ALLE LORO INTERFERENZE

Nel corso del modulo formativo, attraverso esempi concreti, si andranno ad analizzare e valutare i rischi presenti in cantiere con riferimento alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Tra gli aspetti che verranno affrontati ci saranno anche quelli legati alle attività di imprese non esecutrici, visitatori occasionali, altri soggetti che accedono al cantiere.


CODICE CORSO A09 (argomento da 4 ore)
SICUREZZA CANTIERI: QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE RIGUARDO AGLI SCAVI

Per quanto attiene gli aspetti legati alla sicurezza nei cantieri, le attività di scavo sono tra quelle dove una corretta progettazione risulta essere fondamentale; intento del corso sarà pertanto quello di fornire ai partecipanti le competenze necessarie a progettare ottimamente lo scavo.


CODICE CORSO A10 (argomento da 4 ore)
SICUREZZA CANTIERI: QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE RIGUARDO ALLE CADUTE DALL’ALTO

Nonostante l’evoluzione delle tecniche costruttive e la formazione dei lavoratori, le cadute dall’alto risultano essere ancora quelle che comportano il maggior numero di morti nell’edilizia; sarà pertanto questa la tematica trattata dal corso, con il supporto di esempi e casi concreti particolarmente utili per rendere i coordinatori edotti sulle modalità per ridurre l’incidenza del rischio.


CODICE CORSO A11 (argomento da 4 ore)
DEMOLIZIONI E PIANO DELLE DEMOLIZIONI NELL’AMBITO DELLA SICUREZZA DEI CANTIERI

Nel corso del momento formativo verranno analizzate, anche con esempi concreti e situazioni reali, le modalità di esecuzione delle demolizioni parziali o totali di edifici.


CODICE CORSO A12 (argomento da 4 ore)
LA GESTIONE DELLE EMERGENZE IN CANTIERE

La gestione delle emergenze nei cantieri: dalla teoria ed aspetti documentali, all’applicazione pratica nei cantieri.


CODICE CORSO A13 (argomento da 4 ore)
PONTEGGI E OPERE PROVVISIONALI.

Nel corso del modulo formativo si andranno ad approfondire gli aspetti legati alla costruzione ed all’impiego di ponteggi ed i criteri metodologici per l’elaborazione del Pi.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio dei Ponteggi)


CODICE CORSO A14 (argomento da 4 ore)
CANTIERI: REALIZZAZIONE E MONTAGGIO DI CASE IN LEGNO – DALLA REDAZIONE DEL PSC AL COORDINAMENTO IN FASE ESECUTIVA
Le diverse tipologie di edificio. I contenuti dei documenti della sicurezza (PSC, POS.). Le valutazioni in capo al coordinatore per la sicurezza in fase esecutiva, verifiche e controlli.


CODICE CORSO A15 (argomento da 4 ore)
DALL’AMIANTO ALLE FIBRE ARTIFICIALI VETROSE (es. lana di vetro): RISCHI E PREVENZIONI


CODICE CORSO A16 (argomento da 4 ore)
IL CANTIERE E LA GESTIONE DI TUTTA LA DOCUMENTAZIONE DELLA SICUREZZA


CODICE CORSO A17 (argomento da 4 ore)
CANTIERI: QUALE FORMAZIONE PER I LAVORATORI?

Cosa prevede la normativa vigente, quali gli adempimenti obbligatori, quali le scadenze, come documentare correttamente quanto fatto in materia di addestramento dei lavoratori?


CODICE CORSO A18a (argomento da 4 ore)
LA SICUREZZA DEI TECNICI CHE ENTRANO IN CANTIERE

Anche per i tecnici che entrano in cantiere è obbligatoria la formazione in materia di sicurezza sul lavoro? Quali sono i rischi ai quali vanno incontro? Quali le regole da rispettare e quali gli obblighi normativi?


CODICE CORSO A18b (argomento da 4 ore)
LA TUTELA DELLA SALUTE E LA SICUREZZA DEL COORDINATORE, DEL PROGETTISTA E DEL DIRETTORE LAVORI


CODICE CORSO A18C (argomento da 2 ore – attivabile solo in presenza – max 10 partecipanti)
TRA RILIEVI E SOPRALLUOGHI: LA TUTELA DELLA SALUTE E LA SICUREZZA DEI TECNICI


CODICE CORSO A19 (argomento da 4 ore)
DUBBI E DOMANDE IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO – Confronto diretto

Contenuti del corso:
• Il docente partendo da alcune domande poste preventivamente all’incontro, sviluppa la tematica della sicurezza secondo le richieste che i partecipanti formuleranno direttamente in aula o in videoconferenza.


CODICE CORSO A20 (argomento da 4 ore)
DALL’INFORTUNIO ALLA PREVENZIONE: ANALISI DI INCIDENTI ED INFORTUNI SUL LAVORO

L’analisi di incidenti ed infortuni permette di meglio comprendere le dinamiche che li hanno cagionati e capire quali sono le misure da adottare affinché tali situazioni non abbiano a verificarsi.
Nel corso del modulo formativo, partendo dall’analisi di fatti realmente accaduti, si esamineranno le situazioni e si approfondiranno le modalità organizzative e gestionali da attuare per evitare che essi possano ripetersi.


CODICE CORSO A21 (argomento da 4 ore)
PICCOLI CANTIERI: LA REDAZIONE DEL P.S.C.

La redazione del piano di sicurezza e coordinamento è certamente uno dei passaggi più importanti per una corretta pianificazione della sicurezza all’interno dei cantieri: quando però i lavori sono di ridotta dimensione si corre il rischio di sottovalutare i pericoli presenti. Nel corso del modulo formativo si andranno ad analizzare le modalità di stesura del PSC relativamente ai piccoli cantieri e verranno approfonditi gli aspetti legati alla redazione della relazione tecnica, all’evidenziazione delle eventuali fasi critiche del processo, alle prevenzioni da adottare al fine di prevenire o ridurre i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori.


CODICE CORSO A22 (argomento da 4 ore)
PICCOLI CANTIERI: IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI ESECUZIONE

Nel corso del modulo formativo si andranno ad analizzare ed approfondire le tematiche del coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione in cantieri di piccole dimensioni.


CODICE CORSO A23 (argomento da 4 ore)
PICCOLI CANTIERI: DAL PSC AL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI ESECUZIONE
Nel corso del modulo formativo si affronteranno gli argomenti di cui ai corsi CODICE A21 e A22

[Modulo alternativo a quelli indicati ai CODICI CORSO A21 e A22]


CODICE CORSO A24 (argomento da 4 ore)
LA SICUREZZA NELLA POSA IN OPERA DI STRUTTURE PREFABBRICATE


CODICE CORSO A25 (argomento da 4 ore)
ESPERIENZE DI GESTIONE DELLA SICUREZZA IN CANTIERI DIFFERENTI. CONTRAPPOSIZIONE TRA CANTIERI INFRASTRUTTURALI, STRADALI, CIVILI ED INDUSTRIALI

Nel corso del modulo formativo il docente racconterà le proprie esperienze di coordinatore per la sicurezza in fase progettuale ed esecutiva comparando varie tipologie di cantiere.


CODICE CORSO B01 (argomento da 2 ore)
LA GESTIONE DELLE EMERGENZE IN CANTIERE
La gestione delle emergenze nei cantieri: dalla teoria ed aspetti documentali, all’applicazione pratica nei cantieri.
Nel corso del momento formativo verranno analizzati
• gli aspetti peculiari della gestione delle emergenze in cantiere,
• le tipologie di scenario connesso alla gestione,
• le problematiche e le soluzioni applicabili
• gli aspetti documentali
• le esercitazioni pratiche in cantiere


CODICE CORSO B02
////in revisione


CODICE CORSO B03
////in revisione


CODICE CORSO B04 (argomento da 2 ore)
ACCESSO MEZZI AI PIAZZALI, ALLE AREE DI CARICO/SCARICO ED ALLE ZONE DI LAVORO

Non sempre l’articolo 26 viene applicato in maniera corretta. Nel corso del modulo proviamo ad approfondire l’argomento con esempi ed indicazioni organizzative ed operative.

[tematica non connessa alle attività di cantieri temporanei o mobili]


CODICE CORSO C01 (argomento da 2 o 4 ore)
I CANTIERI AL TEMPO DEL COVID‐19: FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Con l’arrivo della pandemia anche la normale attività all’interno dei cantieri si è dovuta adeguare.
Agli obblighi del D.Lgs. 81/2008 si sono aggiunti quelli dei Protocolli emanati a livello nazionale e locale con la rivisitazione anche del ruolo del coordinatore.
‐ Cosa si deve fare?
‐ Quali aspetti organizzativi e gestionali devono essere attuati?
‐ Cosa fare in caso di presenza di uno o più lavoratori positivi all’interno del cantiere?
‐ Se in cantiere c’è un infortunio, come bisogna attivarsi relativamente agli aspetti covid‐19?
‐ E se il cantiere è all’interno di edifici/strutture abitate od utilizzate cambia qualcosa rispetto ai
protocolli ed alle attività di coordinamento?
‐ Quale segnaletica dovrà essere utilizzata per l’informazione dei lavoratori?
‐ Quali gli errori più frequenti?


CODICE CORSO C02 (argomento da 2-4 ore)
GLI IMPIANTI ELETTRICI DI CANTIERE E LA CEI 64/17


CODICE CORSO C03 (argomento da 2-4 ore)
CANTIERI RISCHIO CHIMICO E SCHEDE DI SICUREZZA

Analisi della normativa in materia ed approfondimenti in merito ad una corretta valutazione del rischio all’interno dei cantieri.


CODICE CORSO D01
LA SICUREZZA NELLA MANUTENZIONE DEGLI EDIFICI

Gli edifici realizzati con la presenza di un coordinatore dovrebbero avere il “fascicolo adattato alle caratteristiche dell’opera” dal quale partire per la progettazione della sicurezza relativa alle opere di manutenzione. Non sempre tale documento è presente od aggiornato/adeguato, vi è inoltre un patrimonio immobiliare immenso realizzato prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 494/96 e pertanto primo del citato fascicolo.
Capire come intervenire, anche dal punto di vista progettuale (se necessario), per programmare interventi di manutenzione ordinaria/straordinaria, porta alla necessità di effettuare una serie di importanti valutazioni in ambito sicurezza sul lavoro.


CODICE CORSO D02
SICUREZZA CANTIERI: FACCIAMO IL PUNTO SULLE ATTREZZATURE E GLI IMPIANTI PRESENTI IN CANTIERE

Negli anni l’evoluzione della tecnica ha portato in cantiere una molteplicità di nuove attrezzature e la scomparsa di altre; l’evento formativo è l’occasione per fare il punto della situazione approfondendo gli aspetti della sicurezza dei vari macchinari dal punto di vista delle attività del Coordinatore per la Sicurezza.


CODICE CORSO D03
LA COLLABORAZIONE TRA LE VARIE FIGURE DEL SISTEMA SICUREZZA


CODICE CORSO D04a
LE CRITICITA’ CONNESSE ALLA NORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

Dopo 12 anni dalla pubblicazione del D.Lgs. 81/2008 ed oltre 25 dalla 626, l’arrivo della Pandemia COVID-19 ha rivelato numerose criticità connesse alla salute e sicurezza sul lavoro, criticità che nulla hanno a che fare con il “rischio COVID-19”, ma che sono legate ad una concezione probabilmente sbagliata dei disposti normativi. Proviamo ad approfondire questi aspetti per meglio affrontare la ripartenza post Covid.
Quali sono i principali problemi che si possono riscontrare e quali gli aspetti relativi alla collaborazione che vanno stimolati?

[tematica non connessa alle attività di cantieri temporanei o mobili]


CODICE CORSO D04b
LE CRITICITA’ CONNESSE ALLA NORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO (ambito cantieri)

Dopo 12 anni dalla pubblicazione del D.Lgs. 81/2008 ed oltre 20 dalla 494, l’arrivo della Pandemia COVID-19 ha rivelato numerose criticità connesse alla sicurezza nei cantieri, criticità che nulla hanno a che fare con il “rischio COVID-19”, ma che sono legate ad una concezione probabilmente sbagliata dei disposti normativi. Proviamo ad approfondire questi aspetti per meglio affrontare la ripartenza post Covid.


CODICE CORSO D05

/ / /cancellato


CODICE CORSO D06 (argomento da 2 ore)
IL PSC E L’ARTICOLO 15 DEL D.LGS. 81/2008

L’allegato XV del D.Lgs. 81 prevede che il PSC sia specifico per ogni singolo cantiere temporaneo o mobile e di concreta fattibilità e che i suoi contenuti sono il risultato di scelte progettuali ed organizzative conformi alle prescrizioni dell’articolo 15.
Nel corso del modulo formativo si andranno ad analizzare nel dettaglio i contenuti di tale articolo.


CODICE CORSO D07 (argomento da 2 ore)
CANTIERI: LA RIDUZIONE DEL “RISCHIO RUMORE”, LA UNI 11728.2018

RUMORE NEI CANTIERI: analisi della UNI 11728.2018 (pubblicata in data 11.10.2018).
L’argomento non verrà trattato secondo lo schema abituale (valutazione rumore), ma sulla base di soluzioni tecniche per la riduzione del rumore nei cantieri (Pianificazione e gestione del rumore di cantiere).


CODICE CORSO D08 (argomento da 4 ore)
IL RUOLO DEL COORDINATORE PER LA SICUREZZA CANTIERI: FACCIAMO UN PO’ DI RIPASSO


NEWS 2022


CODICE CORSO E01 (argomento da 2 o 4 ore)
IL PREPOSTO

All’interno del cantiere il preposto ricopre un ruolo fondamentale di vigilanza. Nel corso del modulo formativo andremo ad approfondire questo ruolo e le sue molteplici sfaccettature.


CODICE CORSO E02 (argomento da 4 ore)
ESPERIENZE E CASISTICHE PARTICOLARI NELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI IN CANTIERE

La realtà del cantiere e la valutazione dei rischi: esperienze di un coordinatore per la sicurezza.


CODICE CORSO E03 (argomento da 2 ore)
SICUREZZA QUATTRO STAGIONI: LA VALUTAZIONE DEI RISCHI TRA NEVE E SOLE

La valutazione dei rischi all’interno dei cantieri nell’ottica delle differenti condizioni atmosferiche.


CODICE CORSO E04 (argomento da 2 ore)
MA IO RALLENTO? LA STRADA: DALLA NORMATIVA ALLA REALTÀ

La progettazione della sicurezza di un cantiere stradale considerando il comportamento degli automobilisti.


CODICE CORSO E05a (argomento da 2 ore)
UN’IMMAGINE VALE PIÙ DI MILLE PAROLE: CANTIERI

Nel corso del modulo formativo cercheremo di capire come l’utilizzo di immagini e fotografie, se con materiali correttamente preparati, può aiutare il consulente/coordinatore sicurezza cantiere nel suo compito senza dover utilizzare scritte che nessuno legge e parole che nessuno ascolta.


CODICE CORSO E05b (argomento da 2 ore)
UN’IMMAGINE VALE PIÙ DI MILLE PAROLE: RSPP

Nel corso del modulo formativo cercheremo di capire come l’utilizzo di immagini e fotografie, se con materiali correttamente preparati, può aiutare il consulente/RSPP nel suo compito senza dover utilizzare scritte che nessuno legge e parole che nessuno ascolta.


CODICE CORSO E05c (argomento da 2 ore)
UN’IMMAGINE VALE PIÙ DI MILLE PAROLE: FORMAZIONE

Nel corso del modulo formativo cercheremo di capire come l’utilizzo di immagini e fotografie, se con materiali correttamente preparati, può aiutare il formatore nel suo compito senza dover utilizzare scritte che nessuno legge e parole che nessuno ascolta.


CODICE CORSO E05d (argomento da 4 ore) (riassuntivo dei moduli E05a, E05b, E05c)
UN’IMMAGINE VALE PIÙ DI MILLE PAROLE

Nel corso del modulo formativo cercheremo di capire come l’utilizzo di immagini e fotografie, se con materiali correttamente preparati, può aiutare il consulente, il coordinatore sicurezza cantieri, l’RSSP ed il formatore nel loro compito senza dover utilizzare scritte che nessuno legge e parole che nessuno ascolta.


CODICE CORSO E06 (argomento da 2 ore)
E POI COSA SUCCEDE: CHE FINE FANNO LE PROCEDURE PIÙ BELLE CHE HO SCRITTO?

Le pensiamo, le immaginiamo, le scriviamo e disegniamo, le applichiamo nella teoria, le consegniamo al Cliente e le illustriamo ai lavoratori. Ma poi le nostre procedure che fine fanno? Qualcuno le applica, le integra, le ripensa, le migliora, ma molte volte rimangono relegate in un file o in un fascicolo per essere dimenticate?


CODICE CORSO E07 (argomento da 4 ore) – DISPONIBILE DA DICEMBRE 2022
DALLE BUONE PRASSI ALL’APPLICAZIONE CORRETTA DELLE REGOLE: LE IMMAGINI DELLA SICUREZZA IN CANTIERE

Si tratta di un modulo formativo che tramite l’utilizzo di immagini e fotografie va a presentare quelle che sono a tutti gli effetti buone prassi o soluzioni utilizzabili per migliorare la sicurezza in alcune fasi lavorative all’interno dei cantieri.


CODICE CORSO E08 (argomento da 4 ore)
L’ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE

Lo studio dell’organizzazione del cantiere partendo dai disposti normativi.


CODICE CORSO E09 (argomento da 2 ore)
NOVITA’ NORMATIVE

Analisi delle modifiche introdotte alla fine del 2021 al D.Lgs. 81/2008, nonché quelle legate al D.M. 2 settembre 2021 (gestione emergenze) e ad altre normative emanate.


 Ulteriori argomenti :

PROPOSTE PER LE AZIENDE

 

 

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner