C’era una volta – Manuale della sicurezza ENEL 1969

C’ERA UNA VOLTA…

Rubrica del Giornale dei Coordinatori, a firma di Stefano Farina, all’interno della quale vengono inserite pubblicazioni che arrivano dal passato e nelle quali sono presenti aspetti legati alla sicurezza sul lavoro e sicurezza degli ambienti di vita. Il manuale Sicurezza ENEL

 

Ed eccoci al secondo numero di “C’era una Volta”, rubrica all’interno della quale presentiamo pubblicazioni che arrivano dal passato e nelle quali sono presenti aspetti legati alla sicurezza sul lavoro e sicurezza degli ambienti di vita. Oggi guardiamo il Manuale Sicurezza ENEL

In questo numero proponiamo alcune pagine del volume “Manuale della sicurezza” preparato nel 1969 da ENEL (Ente nazionale per l’energia elettrica) e distribuito a tutto il suo personale [1].

Nella presentazione troviamo scritto:

“L’ENEL è lieto di presentare questo libro alla meditazione attenta dei propri lavoratori, perché ne traggano il più proficuo vantaggio a tutela della loro integrità fisica, a beneficio dell’ordinato e regolare svolgimento della multiforme, complessa e importante attività dell’Ente medesimo”.

“Meditazione attenta dei propri lavoratori”, questa frase mi piace in modo particolare.

Per la prima volta il manuale l’ho avuto tra le mani nel 69/70, avevo sette-otto anni e da allora mi segue e devo dire che un po’ di quello che sono lo devo anche alla sua lettura (permettetemi questo romanticismo).

Vi lascio alla visione di alcune delle pagine del Manuale, dove la normativa e le regole di tutela vengono illustrate con immagini e piccoli schemi, diventando allo stesso tempo semplice, esaustive e di facile comprensione. Un metodo che dovremmo applicare anche ora e che renderebbe i “documenti della sicurezza” fruibili a chi li deve poi applicare sul campo e non una “Summa theologica” della sicurezza, riservata ai pochi eletti che riescono a comprenderli.


[1] La riproduzione di parte dell’opera citata è fatta ai sensi dell’art. 70 della Legge 22 aprile 1941, n. 633 unicamente per fini non commerciali e per uso di discussione, non costituendo la citazione concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera.

 


“C’era una volta” è un’idea nata dalla lettura di libri e pubblicazioni degli anni trenta, quaranta, cinquanta e sessanta del secolo scorso e che trattano anche di sicurezza sul lavoro o sicurezza degli ambienti di vita.

 

Gli articoli di “C’era una volta” verranno pubblicati sul “Giornale dei Coordinatori” di AiFOS ed all’interno delle pagine del sito “Il Mondo di SICURELLO.si

 

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner